Certificazioni di lingue straniere

Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue

Il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), in inglese Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), ma talvolta indicato semplicemente come Framework, è un sistema descrittivo impiegato per valutare le abilità conseguite da chi studia una lingua straniera europea, nonché allo scopo di indicare il livello di un insegnamento linguistico negli ambiti più disparati.
È stato messo a punto dal Consiglio d'Europa come parte principale del progetto Language Learning for European Citizenship (apprendimento delle lingue per la cittadinanza europea) tra il 1989 e il 1996. Suo principale scopo è fornire un metodo per accertare e trasmettere le conoscenze che si applichi a tutte le lingue d'Europa. Nel novembre 2001 una risoluzione del Consiglio d'Europa raccomandò di utilizzare il QCER per costruire sistemi di validazione dell'abilità linguistica.
I sei livelli di competenza (A1, A2, B1, B2, C1, C2) e i tre livelli intermedi (A2+, B1+, B2+) articolati nel QCER sono utilizzati in tutta Europa e in altri continenti come parametri per fornire agli insegnanti di lingua un modello di riferimento per la preparazione di materiali didattici e per la valutazione delle conoscenze linguistiche.
Gli enti certificatori delle varie lingue europee hanno ormai completato il passaggio alle nuove denominazioni dei livelli di conoscenza linguistica per le certificazioni che rilasciano o, in alternativa, forniscono tabelle di conversione tra le denominazione dei propri livelli e quelle standard del Quadro comune di riferimento europeo. Inoltre anche alcuni enti certificatori di paesi extraeuropei hanno già avviato progetti di armonizzazione dei propri livelli linguistici con quelli del QCER.

Spiegazione livello di conoscenza delle lingue straniere

Il Quadro comune di riferimento europeo distingue tre ampie fasce di competenza ("Base", "Autonomia" e "Padronanza"), ripartite a loro volta in due livelli ciascuna per un totale di sei livelli complessivi, e descrive ciò che un individuo è in grado di fare in dettaglio a ciascun livello nei diversi ambiti di competenza: comprensione scritta (comprensione di elaborati scritti), comprensione orale (comprensione della lingua parlata), produzione scritta e produzione orale (abilità nella comunicazione scritta e orale).
I livelli vengono identificati con lettere da "A" a "C" con qualità crescente (A=minimo, C=massimo) sotto-suddivisi tramite numeri affiancati da "1" a "2", sempre a qualità crescente (1=minimo, 2=massimo): il livello minimo è quindi "A1", mentre il livello massimo è "C2".

A - Base
A1 - Livello base
Si comprendono e si usano espressioni di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto. Si sa presentare sé stessi e gli altri e si è in grado di fare domande e rispondere su particolari personali come dove si abita, le persone che si conoscono e le cose che si possiedono. Si interagisce in modo semplice, purché l'altra persona parli lentamente e chiaramente e sia disposta a collaborare.
A2 - Livello elementare
Comunica in attività semplici e di abitudine che richiedono un semplice scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni. Sa descrivere in termini semplici aspetti della sua vita, dell'ambiente circostante; sa esprimere bisogni immediati.

B - Autonomia
B1 - Livello intermedio o "di soglia"
Comprende i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc. Sa muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel Paese di cui parla la lingua. È in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale. È in grado di esprimere esperienze ed avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni e di spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti.
B2 - Livello intermedio superiore
Comprende le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprende le discussioni tecniche sul proprio campo di specializzazione. È in grado di interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rendono possibile un'interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l'interlocutore. Sa produrre un testo chiaro e dettagliato su un'ampia gamma di argomenti e spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni.

C - Padronanza
C1 - Livello avanzato o "di efficienza autonoma"
Comprende un'ampia gamma di testi complessi e lunghi e ne sa riconoscere il significato implicito. Si esprime con scioltezza e naturalezza. Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, professionali ed accademici. Riesce a produrre testi chiari, ben costruiti, dettagliati su argomenti complessi, mostrando un sicuro controllo della struttura testuale, dei connettori e degli elementi di coesione
C2 - Livello di padronanza della lingua in situazioni complesse
Comprende con facilità praticamente tutto ciò che sente e legge. Sa riassumere informazioni provenienti da diverse fonti sia parlate che scritte, ristrutturando gli argomenti in una presentazione coerente. Sa esprimersi spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso, individuando le più sottili sfumature di significato in situazioni complesse.




Certificazioni linguistiche offerte:


Lingua Francese

DELF - DALF

Scarica il modulo di iscrizione

Il DELF – Diplome d’Etudes de Langue Française – e il DALF – Diplome Approfondi de Langue Française- sono 6 diplomi ufficiali che attestano la conoscenza della Lingua francese.
Rilasciati dal Ministère de la Jeunesse, de l’Education Nationale et de la Recherche, sono aperti a tutti i cittadini italiani e stranieri. e sono riconosciuti con valore internazionale. Sono più di 900 i centri d’esami dislocati in 157 nazioni.
Il Delf esiste anche in una versione adatta agli adolescenti. Viene chiamato DELF SCOLAIRE e la struttura è la stessa di quella del DELF per adulti: solo gli argomenti sono diversi perché adeguati all’età dell’utenza, perciò nessuna distinzione figura sul diploma. Esistono i seguenti livelli:
Delf A1: le prime conoscenze acquisite
Delf A2: la competenza elementare
Delf B1: il livello intermedio
Delf B2: l'utente indipendente
Ogni diploma valuta le quattro abilità linguistiche: comprensione ed espressione orali e scritte.
Il superamento di queste prove permette il conseguimento del diploma corrispondente.
I diversi livelli possono essere presentati e conseguiti indipendentemente l’uno dall’altro, nello stesso paese o in paesi diversi e senza limite di tempo. Un candidato può decidere di presentarsi a più livelli nella stessa sessione d’esami.
Dall’anno scolastico 2001-2002, il nostro Istituto è sede d’esami del DELF per tutti gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della provincia di Grosseto.
A questo scopo organizza corsi di preparazione, in sede e fuori sede, avvalendosi di insegnanti madrelingua con esperienza pluriennale.
Per i propri studenti, i corsi sono gratuiti e si svolgono nel primo pomeriggio per permettere a tutti di parteciparvi.
Inoltre, con i suoi corsi di lingua pomeridiani e serali, il nostro Istituto prepara studenti universitari ed adulti a sostenere questi esami nella sede dell’Istituto Francese di Firenze.


Lingua Inglese

KET - PET - FCE

Durante questo anno scolastico almeno cento studenti del nostro istituto e alcuni iscritti ai corsi di lingua per adulti dell’Agenzia Formativa “Rosmini”, hanno sostenuto un esame in lingua inglese, scegliendo fra KET, PET e FCE. Si tratta di esami dell’ente certificatore University of Cambridge ESOL examinations, e fanno parte della gamma più ampia, a livello mondiale, di certificati per quanti studiano la lingua inglese.
L’esame KET, che è stato offerto agli studenti delle classi prime (Linguistico) e classi seconde (Liceo delle Scienze Umane e delle Scienze Economico-Sociale), costituisce il primo livello degli esami Cambridge ed è inserito a livello A2 dal Quadro Comune Europeo del Consiglio d’Europa. Gli studenti hanno frequentato un corso pomeridiano con un insegnante madre lingua per esercitarsi su 3 prove d’esame:
Lettura e scrittura
Ascolto
Lingua Parlata
Un vasto numero dei nostri alunni ha mostrato molto interesse per l’esame PET, che costituisce il secondo livello degli esami Cambridge ed è di livello B1. Il candidato che supera questo esame è in grado di fronteggiare circostanze in cui è richiesto un uso quotidiano della lingua, ma riesce anche a percepire opinioni, atteggiamenti e stati d’animo nella lingua inglese parlata e scritta.
Infine, gli studenti delle classi 4° e 5° del linguistico hanno avuto la possibilità di frequentare un corso pomeridiano con un insegnante madrelingua, per migliorare le proprie conoscenze linguistiche e poter sostenere l’esame FCE (First Certificate in English), che hanno superato con ottimi risultati. Ritenuto un esame di livello intermedio superiore e inserito al livello B2 del QCER, l’esame è riconosciuto da molte università italiane e britanniche e costituisce una valida qualifica per tutti coloro che intendono lavorare e studiare all’estero.

esami PET-KET-FCE-CAE

Lingua Tedesca

GOETHE

Dal 2003 Il liceo Rosmini offre ai suoi studenti corsi di preparazione per l’acquisizione di una certificazione esterna del Goethe Institut, tenuti dai docenti della scuola in orario pomeridiano, secondo una programmazione che tiene conto anche delle esigenze degli alunni pendolari Le certificazioni esterne di lingua tedesca conferiscono un valore aggiunto alle competenze linguistiche e sono garanzia di obiettività e imparzialità: i candidati non possono essere esaminati dai propri insegnanti e le prove, che si svolgono in tutto il mondo secondo criteri standardizzati, vengono valutate separatamente da due diversi esaminatori. Le certificazioni permettono inoltre l'accesso ad accademie e università in Germania e accrescono le opportunità lavorative.

I livelli QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue) raggiunti dai nostri alunni sono:

classi 4^ GOETHE-ZERTIFIKAT B1 (corrispondente al 3° dei 6 livelli del QCER). Conseguendo questo livello si è in grado di comprendere gli elementi essenziali di una conversazione standard e di gestire la maggior parte delle situazioni che si possono verificare in un viaggio all’estero. Si è in grado di esprimersi in modo semplice e coerente per raccontare esperienze e avvenimenti, descrivere sogni e obiettivi e di fornire brevi motivazioni o spiegazioni riguardo a progetti e opinioni.

classi 5^ GOETHE-ZERTIFIKAT B2 (corrispondente al 4° dei 6 livelli del QCER). Questo esame attesta una buona conoscenza della lingua tedesca sia nello scritto che nella espressione orale. Si è capaci di sostenere una normale conversazione con persone di madrelingua, di comprendere argomenti concreti e astratti, di esprimere in modo chiaro e dettagliato il proprio parere.

GOETHE-ZERTIFIKAT C1 (corrispondente al 5° dei 6 livelli del QCER). Questa certificazione garantisce una piena conoscenza della lingua tedesca. Chi consegue questo diploma è esonerato dal test linguistico di ammissione a numerosi politecnici e università in Germania.

Qui è possibile reperire ulteriori informazioni sulle certificazioni esterne di Lingua Tedesca:


Lingua Spagnola

DELE

Il Liceo Rosmini offre ai suoi studenti corsi di preparazione per l'acquisizione della Certificazione DELE (Diploma Español Lengua Extranjera), livelli B1 e B2. I diplomi DELE sono titoli ufficiali che attestano il grado di competenza e padronanza della lingua spagnola rilasciati dall’Istituto Cervantes per conto del Ministero Spagnolo della Pubblica Istruzione. Sono gli unici titoli rilasciati dal Ministero dell'Istruzione spagnolo di carattere internazionale e sono riconosciuti in tutto il mondo da aziende private, camere di commercio e sistemi di insegnamento pubblico e privato. In alcuni Paesi, i DELE sono stati adottati dalle autorità educative e dai centri d'istruzione come complemento ai propri programmi di valutazione. Sono certificazioni complementari ai percorsi curricolari di lingue straniere in molte istituzioni; sono, inoltre, uno strumento di promozione personale in ambito accademico e in ambito professionale. Sono utili per facilitare la promozione professionale e indispensabili per l'accesso all'educazione in Spagna così come negli oltre cento paesi in cui si svolgono queste prove.

Il DELE B1 accredita la capacità dell'utente di:

  • Comprendere i punti principali di testi in lingua standard che riguardino argomenti conosciuti, in contesti di lavoro, studio e tempo libero.
  • Districarsi nella maggior parte delle situazioni che possano verificarsi durante un viaggio in posti dove la L2 è utilizzata.
  • Produrre testi semplici e coerenti su argomenti familiari o di suo interesse.
  • Descrivere esperienze, eventi, desideri e aspirazioni, così come giustificare brevemente le proprie opinioni o spiegare i propri piani.

L'esame di livello B1 è strutturato in quattro parti:

  1. Comprensione di lettura (70 min),
  2. Comprensione uditiva (40 min),
  3. Espressione e interazione scritta (60 min),
  4. Espressione e interazione orale (15 min + 15 min di preparazione).
Il DELE B2 accredita la capacità dell'utente di:
  • Rapportarsi con i parlanti nativi con un grado di fluenza e naturalezza tale da permettere una comunicazione senza sforzi da parte degli interlocutori.
  • Produrre testi chiari e dettagliati su argomenti diversi, così come difendere un punto di vista su argomenti generali, segnalando i pro e i contro delle diverse opzioni.
  • Capire le principali idee di testi complessi che affrontino argomenti sia concreti che astratti, persino di carattere tecnico, fin quando rientrino nel suo settore di specializzazione.

L'esame di livello B2 è strutturato in quattro parti:

  1. Comprensione di lettura (70 min),
  2. Comprensione uditiva (40 min),
  3. Espressione e interazione scritta (80 min),
  4. Espressione e interazione orale (20 min + 20 min di preparazione).

Il voto finale è PROMOSSO (APTO) o NON PROMOSSO (NO APTO).
Per conseguire il diploma viene richiesto un punteggio minimo di 60 punti su 100 (nel punteggio totale dell'esame), fermo restando che è imprescindibile ottenere almeno 30 punti su 50 in ciascun gruppo di prove.
Gli esami si svolgono nella sessione del mese di maggio presso l'Università per Stranieri di Siena.

Contatti

Sede Centrale
Viale L. Porciatti, 2 - 58100 Grosseto
tel. +39 0564 22487 - 428710
fax +39 0564 417256

Succursale Cittadella dello Studente
Via Mario Lazzeri - 58100 Grosseto
tel. +39 0564 418749
fax +39 0564 418773

E-mail: grpm01000e@istruzione.it
PEC: grpm01000e@pec.istruzione.it
C.F. 80001480534 - Codice Univoco Ufficio: UFUNOO

Raggiungere la sede centrale

Raggiungere la sede cittadella

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Cookie policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information