Gli studenti del Liceo delle Scienze Umane partecipano alla conferenza “L’arte di resistere: favole e disegni da Auschwitz”

Giovedì 1 marzo, alle ore 09:00, l’Associazione Professionale Proteo Fare Sapere in collaborazione con la FLC CGIL, presenterà due preziose pubblicazioni dal titolo “Favole da Auschwitz” e “Disegni da Auschwitz, curate da Jadwiga Pinderska-Lech, responsabile editoriale dell’Auschwitz-Birkenau State Museum, che sarà presente all’iniziativa. La resistenza e la memoria saranno i cardini di riflessione sui quali si svilupperà la tematica ispirata ai due testi. Il primo è un libro che “per la prima volta può anche trovare posto nella stanza di un bambino”, commenta Jadwiga Pinderska-Lech, nato infatti dal coraggio di 27 prigionieri che hanno trascritto, pitturato e rilegato storie da poter consegnare ai loro figli fuori dal lager. Il secondo, invece, si può definire un’opera eccezionale che testimonia il bisogno di ‘gridare’ una documentazione, assolutamente vietata, di ciò che accadeva di indescrivibile nel campo di concentramento. I disegni rappresentano in larga parte i crimini che vi venivano perpetrati, lo sterminio degli ebrei deportati ad Auschwitz e l’eliminazione dei prigionieri malati e allo stremo delle forze con riferimenti anche alla vita quotidiana dei prigionieri: l’appello, il lavoro, i pasti, e perfino il gioco a carte. La conferenza, ospitata nell’Aula Magna del Polo Bianciardi di Grosseto alla presenza di classi di varie scuole secondarie superiori cittadine accompagnate dai loro docenti, si articolerà tra interventi di esperti del settore e l’illustrazione del lavoro sui testi che due classi del Liceo Scienze Umane Rosmini di Grosseto (2°B - 2°C), coordinate dalla prof.ssa di pedagogia e psicologia Barbara Benigni, hanno svolto coinvolgendo nel laboratorio di ricerca-azione anche i bambini di due classi della scuola primaria di via Mazzini seguiti dalla loro insegnante Fiorita Bernieri. Parteciperanno alla tavola di discussione con l’autrice, oltre alle docenti del progetto didattico, il prof. Simone Duranti della Scuola Normale Superiore di Pisa e la prof.ssa Elena Vellati dell’ISGREC (Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell’Età Contemporanea) per inquadrare storicamente gli avvenimenti delle deportazioni durante la seconda guerra mondiale e le modalità di documentazione anche appunto attraverso “l’arte”.

L’iniziativa sarà riproposta nel pomeriggio, alle ore 17, a Pitigliano con il Patrocinio del comune di Pitigliano e la partecipazione dell’associazione culturale “La Piccola Gerusalemme".

Contatti

Sede Centrale
Viale L. Porciatti, 2 - 58100 Grosseto
tel. +39 0564 22487 - 428710
fax +39 0564 417256

Succursale Cittadella dello Studente
Via Mario Lazzeri - 58100 Grosseto
tel. +39 0564 418749
fax +39 0564 418773

E-mail: grpm01000e@istruzione.it
PEC: grpm01000e@pec.istruzione.it
C.F. 80001480534 - Codice Univoco Ufficio: UFUNOO

Raggiungere la sede centrale

Raggiungere la sede cittadella

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our Cookie policy.

I accept cookies from this site

EU Cookie Directive Plugin Information